Informativa breve sull'utilizzo dei Cookies Ti informiamo che su questo sito utilizziamo cookies tecnici che consentono agli utenti di navigare correttamente, utilizzarne tutte le funzionalità ed accedere ad aree sicure. Utilizziamo altri cookies che ci servono per ottimizzare e migliorare il sito e che ci consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze da te manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Le informazioni sono sempre raccolte in forma anonima. Per saperne di più leggi la nostra informativa estesa.
  • ganoderma ganoderma-text IN CINA LA CONOSCONO
    DA MIGLIAIA D'ANNI
    COME UNA PIANTA OFFICINALE MOLTO EFFICACE.
    UNA PIANTA OFFICINALE
    CHE NON HA EFFETTI COLLATERALI
    ANCHE SE CONSUMATA A LUNGO.
    MIGLIORA LO STATO GENERALE
    E LA CAPACITÀ AUTOCURATIVA DELL'ORGANISMO
  • ganoderma ONE DRAGON MODELL DALLA PRODUZIONE ALLA VENDITA
    TUTTO IL PROCESSO
    È CONTROLLATO DALL'AZIENDA.
  • ganoderma REALIZZA
    I TUOI SOGNI CON LA DXN!
    AGGRAPPATI
    ALLA SALUTE!
    RAGGIUNGI L'INDIPENDENZA ECONOMICA! OTTIENI UN TENORE DI VITA
    PIÙ ALTO!
    REALIZZATI!
video ASSOCIATI
ORA!
2014 novembre
lun mar mer gio ven sab dom

 

 

 

 

 

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

 

 

Iscriviti alla Newsletter

Nome:

E-mail:

Informazioni sui Prodotti
Opportunitá di lavoro

e digita il testo visibile sull'immagine!

captcha
Ne vorrei un altro!

Ti richiamiamo!

Se preferisci parlare personalmente con me o con un mio collaboratore di quest'attività scrivi qui
Il tuo nome:

 

Please enter your country code next to your phone number!

il tuo numero di telefono:

 

o il tuo nome skype:

 

o il tuo indirizzo di posta elettronica:

INFORMATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi dell'articolo 13 del Dlgs. 196/2003,i dati personali a noi conferiti in occasione di rapporti commerciali e/ o in occasione di attivitá promozionali o di rapporti derivanti dall'utilizzazione dei nostri servizi, oppure finalizatti alla presentazione di offerte o nella formazione di rapporti contrattuali sono oggetto, da parte Nostra, di trattamento informatico o manuale. Gli stessi dati, per facilitare i rapporti di comunicazione e scambio di informazioni all'interno della forza vendite, possono essere divulgati a terzi. I dati e foto personali, compresi i volumi di fatturati presenti all'azienda, possono essere divulgati a mezzo di riviste aziendali, pubblicazioni pubblicitarie, classifiche commerciali nell'ambito di riunioni e congressi organizatti per motivazione ed incentivazione del settore commerciale. Il titolare del trattamento é l'Azienda DXN ITALY SRL, il nostro responsabile del trattamento é il Sig. Giuseppe Girlando email giuseppe.girlando@dxnitaly.com. Per ulteriori informazioni sull” utilizzo dei propri dati personali e per richiedere o cisionare il testo integrale dell'informativa consultare il sito www.dxnitaly.com o richiederia al numero 06.86206957. In merito a quanto sopra esposto competono i diritti di cui all'articolo 7 del Digs.196/2003, pubblicato nel S.O. 123 alla G.U. 29.07.2003 n. 174.
DXN Italy Srl.
Via Tigrè 56/58, 00199 Roma
P.Iva/C.F. 12452161008

 

e digita il testo visibile sull'immagine!

captcha
Ne voglio un altro!

 

nov

8

Il perchè del fallimento del MLM

8. novembre 2014 sabato

 

 

 

 

 

 

    
Una sconvolgente e triste verità è che circa il 95% dei professionistidel settore falliscono senza avuto la possibilità di sperimentare le enormi potenzialità di questo fantastico sistema.


E' triste sapere che vi sono innumerevoli persone che non sono riuscite ad esprimersi in questo settore, ma ancora peggio è che a causa della cattiva informazione fanno ricadere la responsabilità dei propri insuccessi sul network marketing come sistema in sé.


Sono fermamente convinto che in quel 95% vi sono persone animate da buona volontà che lavorano sodo per rendere al meglio,ma sprecano tempo, soldi ed energia facendo le cose sbagliate.Nel network marketing proprio come nella vita reale dobbiamo riuscire ad imparare dagli errori altrui, facendone tesoro per crescere e migliorarci col minor rischio per le nostre finanze ed opportunità dì successo.    


Con questo pensiero in mente, cerchiamo di evitare di commettere gli stessi errori come altri neofiti.


# 1 - Tentare di voler capire tutto e subito

Se sei nuovo in questo business e stai seduto cercando di conoscere alla perfezione il prodotto, ogni singolo "ma" "se" "però"rallenterà la tua operatività. Devi formarti con le medesime strategie con cui hai imparato ad andare in bicicletta .Non si impara fino al momento in cui si iniziare a pedalare e cosa ancora più dura da comprendere è che sì impara cadendo.


# 2 - Fare l'attività solo durante i primi 30

Il network marketing non si cura se sei un amministratore delegato,imprenditore, manager, casalinga, impiegato,agente di commercio oppure un mendicante.In questo settore non importa cosa hai fatto precedentemente perché devi partire da zero, specialmente se non hai mai fatto questo genere di attività! Ci sono persone che in altre attività hanno avuto successo e credono dì sapere già tutto e di poter fare a meno della formazione.


Ci sono gli uplines oppure mentori per guidare e formare i nuovi arrivati e non vi alcun costo in denaro per chiedere ed ottenere il loro aiuto: questa è la straordinarietà di tale sistema.  



#3 - Provare a convincere le persone ad aderire

per i nuovi distributori una delle attività che risulta maggiormente difficile svolgere è quella di coinvolgere  per la propria down-line che senza volerlo ed accorgersene si trasformano in mendicanti di alta classe vestiti in giacca e cravatta
Sei tu che hai l'opportunità di aiutare le persone a soddisfare le proprie esigenze e quindi non devi provare a convincerli, come se volessi vendergli qualcosa. Pertanto quando la motivazione diventa quella di voler aiutare sinceramente le persone, fornendo una soluzione ai loro problemi economici e di realizzazione professionale, essi si sentiranno attratti da te e saranno loro stessi a volerne sapere di più in merito alla tua opportunità.


# 4 - Raccontare che non si tratta di Network

maggior parte dei neofiti hanno così tanta paura ed imbarazzo quando durante i colloqui di assunzione i potenziali collaboratori gli fanno questa terribile domanda:si tratta di Network Marketing?Si tratta di uno di quei sistemi a piramide oppure le c.d. catene di S.Antonio?La maggior parte risponderà con imbarazzo come a voler nascondere qualcosa.Non mentire mai ai tuoi potenziali downline perché costoro se ne accorgeranno immediatamente con l'unico risultato di fare una brutta impressione e di ricevere pertanto molti rifiuti.Invece dimostrati orgoglioso di far parte di un sistema collaudato di lavoro che ha reso ricchi e felici milioni di persone nell mondo.Ricordati che se sei poco chiaro su quello che stai facendo, i tuoi downline penseranno che dovranno fare anche loro lo stesso se entreranno nel tuo business.


#5  -Fingere che non si tratta di un meeting di presentazione di una opportunità 

 di business 

altro grande errore è quello chiedere ai tuoi amici e clienti divenire ad un incontro per un drink senza informarli che si tratta diun meeting dove verrà presentata una importante opportunità.Non devi avere nulla da nascondere circa quello che stai  devi sempre dimostrarti aperto e orgoglioso in merito!Devi conquistarti la fiducia degli altri se vuoi avere successo inquesto business.


#6 -Non presentare semplicemente il tuo business

Un networker esperto che da anni lavoro in quella azienda sarà  capace di illustrare alla perfezione il piano dei compensi.Per chi è nuovo a tale business ed alla tua azienda potrebbe risultare problematico assimilare e capire immediatamente tutte quelle informazioni.


# 7 - Non essere te stesso

Questo è il peggior tipo di errore diffuso tra i nuovi networker.Capita spesso tra coloro che propongono il business a loro amicicari specie a quelli che non si vedono da un po' di tempo.Si tenta di enfatizzare il tutto, si assume un atteggiamento cheostenta successo e ricchezza in un clima di ostentata euforia.6Il primo risultato non utile che si ottiene è quello di perdere ilcontrollo della situazione e quindi della presentazione.Il tuo amico non ti vedrà naturale e dubiterà di te .


# 8 - Farsi prendere dalle emozioni negative

Non è troppo difficile sentirsi dire di No quando vai a proporre la tuaattività e pertanto devi imparare a saper gestire da un punto di vistaemotivo tali situazioni.Quando un potenziale distributore ci oppone un rifiuto la soluzioneè quella di non prenderlo come un attacco personale a noi stessima solo alla opportunità ed a come l'abbiamo proposta.

 

# 9 - Trasmettere negatività ai tuoi downline

Non lamentarti mai con i tuoi downline dimostrando unatteggiamento negativo,in nessun caso!Un leader non deve mai fare questo errore e non importa se haidavvero avuto una brutta giornata.Quando le persone entrano in tale business, diversamente daquanto si possa credere non aderiscono alla opportunità ma essiaderiscono ad una persona per loro molto speciale: tu stesso!Ciò significa che credono in te e ti considerano come una leader. 



 

DXN Facebook Share Condividi su Facebook

nov

8

Che cosa è la Micoterapia ?

8. novembre 2014 sabato

       

La Micoterapia è l'utilizzo dei funghi medicinale nella prevenzione e cura di molte patologie. Entra a far parte delle discipline olistiche e integrative.I funghi contengono sostanze nutritive, vitamine e aminoacidi essenziali. La medicina allopatica utilizza i principi attivi, estratti e concentrati, mentre l'utilizzo della polvere di fungo intero ha un'azione di tipo adattogeno e si manifesta su vari livelli: sistema nervoso, sistema endocrino, sistema immunitario e psiche.


L'uso dei funghi medicinali come alimento e come integratore sta, negli ultimi decenni, diventando sempre più diffuso, sia da parte di medici, nutrizionisti e naturopati, sia da parte dei paziejnti stessi che stanno apprendendo l'uso alimenjtare, tradizionale ed antico dei funghi che è quello di migliorare qualità e assimilabilità dei cibi.

 

 

Del resto, centinaia di anni di loro uso  terapeutico in oriente e solide ed inconfutabili ricerche scientifiche moderne hanno suscitato l'interesse dei media e della stampa in particolare sulle possibilità terapeutiche offerte dai funghi eduli.

 

Molte di questa eccitazione è stata generata da ricerche scientifiche prodotte in rapida successione in vari paesi del mondo: dal Giappone agli Usa, dalla Cina all'Inghilterra, dal Brasile alla Corea.

   

Da queste ricerche emergono dei dati univoci, ovvero che i funghi medicinali in toto, parti di essi od i loro estratti hanno vari effetti benefici a livello organico.


In paricolare la maggior parte dei funghi medicinali agisce, ognuno in maniera specifica, ma tutti i generale su:


- metabolismo glucidico e lipidico;

- chelazione di metalli pesanti;

- riequilibrio del sistema immunitario;

- antagonizzazione delle spinte anomale di crescita cellulare.


E' quindi ormai chiaro che i funghi non velenosi, pur eesendo spesso semplici alimenti, possono sostanzialmente aiutare i pazienti in patologie per le quali la medicina ufficiale non ha proposte terapeutiche semplicio o prive di effetti collaterali.


Ta queste patologie possiamo includere: diabete, ipercolesterolemia, aterosclerosi, cancro, virosi di vario tipo (epatite C, HPV, Herpes virus, Epstein virus...), asma, allergie, etc...


Tuttavia, mentre sono noti a molti i benefici dell'alimentazione a base di funghi medicinali, non tutti i funghi che si  trovano sul mercato hanno chiari effetti terapeutici.

 

Pertanto non è sempre facile capire il ruolo dei funghi medicinali in terapia se non si individuano alcune chiavi di lettura che possono derivare sia dalla Medicina Tradizionale Cinese che dalla ricerca clinica convenzionale.

 

Il contenuto di queste informazioni non sono di carattere medici. Per questo la cosa da fare è quella di rivolgersi al medico di fiducia, per poter usufruire di una diagnosi esatta.   

 

DXN Facebook Share Condividi su Facebook

ott

16

1 ° Anniversario DXN ITALY

16. ottobre 2014 giovedì

DXN Facebook Share Condividi su Facebook

© Copyright DXN Europe 2009.